Giovanna ci porta in India a conoscere la storia della prima surfista professionista!

Quando pensiamo al surf, sicuramente l’India non è in cima ai nostri pensieri, ma è proprio da questo splendido paese che arriva una delle atlete più promettenti del surf: Ishita Malaviya.

ISHITA MALAVIYA la prima surfista professionista indiana

Questa bellissima ventinovenne indiana ha cavalcato le onde per la prima volta nel 2007 grazie a un suo amico surfer tedesco in vacanza in India. Per seguire la sua passione, Ishita ha dovuto abbattere molte barriere culturali, lottando contro molti pregiudizi culturali. La tenacia della ragazza, e la gioia che mostrava nel vivere il mare grazie al surf, hanno abbattuto tutti i preconcetti e Ishita ha ottenuto il pieno appoggio della sua famiglia e della sua comunità.

Per la tua privacy Vimeo necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy e Cookies.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

Nella località di Udupi in India, Ishita ha fondato una delle poche surf school del paese lo Shaka Surf Club dove trasmette ai giovani la passione per il mare e per questo sport.

surfista indiana al tramonto

In paesi dove la condizione delle donne non è fra le più rosee, storie di coraggio e tenacia come quella di Ishita ci riempiono il cuore e ci fanno capire quanto questo sport può creare inclusione e abbattere barriere culturali che sembrano insormontabili.

Autrice: Giovanna Marcialis (FATU HIVA SURFBOARDS)

scegliere la tavola da surf è facile e sicuro uno shaper è sempre al tuo fianco