La pioniera del surf (e non solo) degli anni ’60

Quando guardo delle vecchie foto di surfisti degli anni ‘60-‘70 mi  pervade una sorta di malinconia. Queste immagini parlano di luoghi, persone e di uno spirito del surf che forse non esiste più. Curiosando nel web mi sono imbattuta nella storia di Dorothy De Rooy Vidgen che  ci riporta alle atmosfere evocative dei campionati mondiali di surf dei primi anni ‘60.

Dorothy De Rooy Vidgen è nata nel 1948 in una cittadina fra il confine belga e quello olandese e si trasferì con la famiglia in Australia nel 1951. All’età di 11 anni, insieme alla sua amica Marilyn Bennett, si avvicina al surf sfidando gli stereotipi del tempo che consideravano le ragazze solo delle spettatrici in bikini sugli spot australiani.

Dorothy De Rooy Vidgen surfboard

Dorothy a soli 13 anni vince la prima di una lunga serie di gare diventando una delle migliori atlete dell’epoca. La sua  forza e la sua tenacia, insieme alla voglia di sfidare onde sempre più consistenti, hanno aiutato Dorothy ad affermarsi come atleta professionista e non solo come una bella ragazza in bikini che ammira le onde dalla spiaggia. 

Dai campionati di surf al giro del mondo in barca a vela 

Dorothy De Rooy Vidgen pioniera del surf

Dopo essersi ritirata a causa di un brutto infortunio alla spalla, Dorothy ha costruito insieme al marito una barca con la quale hanno girato il mondo per oltre un decennio. Le foto di quei bellissimi anni, durante il quale il surf era spirito di libertà, connessione con la natura e ricerca interiore, provengono dagli archivi personali degli amici e della famiglia di Dorothy che nel corso degli anni le hanno conservate con cura.

Dorothy oggi vive ancora a Sidney ed è una splendida settantenne, un vero esempio per tutte le ragazze che praticano questo sport. Il suo unico rammarico è avere tante foto durante le premiazioni e gli eventi ma poche mentre cavalca le potenti onde oceaniche.

Per Dorothy il surf è la gioia di riuscire a prendere un’onda più grande di lei e riuscire a cavalcarla fino alla fine. Dorothy è una donna fuori dal comune con un coraggio e una determinazione immensi che le hanno regalato una vita unica e straordinaria. 

Dorothy De Rooy Vidgencon longboard surf

Autrice: Giovanna Marcialis (FATU HIVA SURFBOARDS)